Tendenze

9 artisti da tenere d’occhio nel 2021

Scritto da Marta | 15 gennaio 2021 | Foto principale di Alia Bilgrami


L’arte è un potente mezzo per connettersi e riflettere. L’arte emergente gioca un ruolo cruciale nelle discussioni artistiche, capace di aprire prospettive audaci sul mondo. Per celebrare i nuovi inizi e l’arte, le nostre esperte Anita Helmy e Margherita Bani hanno scelto gli artisti innovativi ed emergenti che a loro avviso possono offrire qualcosa di nuovo al 2021.  


Dario Moschetta


Chi è: con sede a Castelfranco, città a un’ora da Venezia, Dario Moschetta lavora in quella che molti definirebbero un’oasi artistica. Amante dell’architettura, esplora i molteplici aspetti della metropoli attraverso complesse tecniche di décollage. Il suo processo prevede l’incollaggio di strati di carta stampata uno sull’altro per ottenere una base fotografica, prima di sfregiarne la superficie con scalpelli e spatole su un telaio di legno. Il risultato? Uno spettacolare effetto lacerato.


Perché avrà successo: Dario Moschetta integra un tocco di modernità nella pittura tradizionale, rendendo le sue opere classiche e sperimentali. 


Ti piacerà se: sei un “tradizionalista innovativo” a cui piace la pittura tradizionale rivisitata attraverso tecniche moderne.


Dario Moschetta - Amor e Psyche


Vladinsky


Chi è: Vladinsky è un artista rumeno che usa le sue opere per riunire le persone. La sua serie più famosa è The Observer, in cui rispecchia il ritmo veloce della società, la sua modernità e la sua bellezza, attraverso una gamma di colori ipnotici.


Perché avrà successo: il lavoro di Vladinsky è potente e positivo. Stilizzato attraverso le tecniche del colore e del pennello, rappresenta la crescita interiore dell’essere umano.


Ti piacerà se: cerchi colore e profondità nell’arte.   



Vladinsky – Into the Fake World

Francien Krieg


Chi è: l’artista olandese Francien Krieg si ispira alla transitorietà del corpo umano. Ha iniziato dipingendo il proprio corpo, da prospettive diverse e utilizzando sia l’interpretazione figurativa che quella astratta, esplorandolo come se fosse un’area misteriosa. Dopo aver sperimentato su sé stessa, è passata a dipingere il corpo di altre donne, in un viaggio per svelare la vera bellezza. 


Perché avrà successo: la tecnica estremamente perfezionista degli strati ha fatto di Francien Krieg uno degli artisti più rinomati a livello internazionale nella pittura di nudi femminili in diverse fasi della loro vita, in cui viene descritta una tavolozza completa di emozioni.


Ti piacerà se: ti piacciono i ritratti carichi di emozioni della forma umana.   


Francien Krieg - Prolapse

Lionel Chevalier


Chi è: seguendo la tradizione impressionista, Lionel Chevalier ha cominciato a dipingere a soli 16 anni, quando ha iniziato a trasferire nell’arte le impressioni istantanee del tempo, del cielo, del vento e della luce. Dopo 35 anni di sperimentazione con la paesaggistica, la sua attenzione si concentra ora sui panorami marini, ispirati dall’incontro con l’artista francese Jean Le Merdy. 


Perché avrà successo: Chevalier bilancia velocità e precisione nella sua pennellata, permettendo di raggiungere l’armonia nelle sfumature di colore e un’estrema sensibilità nelle sue composizioni. Le sue opere hanno un effetto quasi ipnotico sull’osservatore, poiché i colori si adattano alla luce mutevole della stanza e all’umore dello sguardo.


Ti piacerà se: sei appassionato di paesaggi marini tranquilli. 


Lionel Chevalier – Louna


Belle Doxx


Chi è: l’arte è una vocazione per molti, ma per Belle Doxx è una religione. Questa giovane artista ribelle olandese costruisce opere colorate che strizzano l’occhio al mondo dei graffiti. Quando usa l’acrilico, predilige atmosfere appariscenti piene di gialli, rosa e rossi con parole che urlano: “Libertad”, “DANGER” e “savage”.


Perché avrà successo: le opere di Belle Doxx possono essere descritte come un lavoro contemporaneo arcaico, che incanala gli stili del passato attraverso le tecniche moderne. C’è una connessione con Basquiat: la spontaneità, il colore e l’uso del testo.


Ti piacerà se: le opere d’arte audaci e colorate ispirate ai graffiti sono di tuo gusto. 



Belle Doxx – Goddamn Persephone, Who let the dog out?

Jürgen Büse Filzen


Chi è: Jürgen Büse Filzen non è nuovo al cambiamento, avendo vissuto come artista freelance in luoghi come Ibiza, Gomera, Kathmandu, India e Giappone. Non sorprende, quindi, che i suoi soggetti preferiti siano i paesaggi, soprattutto gli alberi e l’acqua. Secondo Jürgen, ogni paesaggio è associato a sensazioni intense, pieno di percezioni e ricordi nascosti. 


Perché avrà successo: le sue opere riescono ad essere tanto serene quanto significative, permettendo all’osservatore di riflettere sul passato attraverso paesaggi tranquilli dipinti con colori tenui. 


Ti piacerà se: ti piacciono i paesaggi belli, tranquilli ed enigmatici.

 

Jürgen Büse Filzen - am Meer

Manu De Mey

 

Chi è: nato ad Anversa, Manu De Mey ha iniziato a disegnare e a dipingere dopo una svolta creativa al festival Burning Man nel deserto del Nevada. Ora dipinge ritratti noti per essere volutamente ambigui, dove l’osservatore non è mai sicuro se il soggetto sia una vittima o un delinquente, un leader o un seguace, un padrone o uno schiavo.


Perché avrà successo: il mondo di Manu è popolato da persone tristi e malinconiche, bellezza ed emozioni represse, che rendono il suo lavoro tanto unico quanto ambiguo. 


Ti piacerà se: i ritratti malinconici sono il tuo genere.



Manu de Mey – Girl looking up


Nathan French


Chi è: Nathan French è uno scultore di Bruxelles. Nasce come stilista che creava arte indossabile e oggi fonde le sue capacità scultoree con oltre 10 anni di esperienza nel settore della moda, un perfetto connubio tra le sue due passioni. Sperimentando con materiali innovativi ed eclettici come i cristalli, esplora la ricerca dell’identità umana e le sue complessità. 


Perché avrà successo: il lavoro di Nathan French è complesso e innovativo, mostrando l’umanità al suo centro. Mentre una persona cresce e cambia, lo stesso fanno i suoi cristalli, creando formazioni complesse.


Ti piacerà se: la scultura e le formazioni cristalline suscitano in te una scintilla.




Nathan French – Eliad

VON ALLIN


Chi è: VON ALLIN è un’artista contemporanea minimalista tedesca, il cui lavoro estrae l’essenza stessa del sentimento. Cresciuta nei sobborghi incolori di Berlino Est, ha sviluppato precocemente il desiderio per il design e il colore. Sperimenta con una vasta gamma di supporti e tecniche diverse, traendo ispirazione dalle sue personali battaglie per capire e affrontare determinati pensieri, emozioni o situazioni.


Perché avrà successo: la prospettiva unica di VON ALLIN sull’impalpabile essenza della vita si traduce in un’arte forte, intimidatoria e spesso giocosa. I suoi dipinti gioiosi bilanciano la serietà della vita, invitando gli altri ad abbracciare l’intera gamma dell’esperienza umana con umiltà e grazia.


Ti piacerà se: ti piacciono le opere d’arte accessibili che esprimono la pura gioia di vivere e di esplorare.




VON ALLIN – drunk


____________________

Celebriamo i nuovi artisti nella nostra collaborazione con la Accessible Art Fair di Bruxelles. Esplora la nostra selezione d’arte oppure registrati come artista e vendi le tue opere.


Scopri altra arte moderna e contemporanea | arte


Potrebbero interessarti anche: 


Storie appassionanti: la rivoluzione dell’arte online di Studio Aesse

Le fiere si spostano online e il mondo del collezionismo è di fronte a una resa dei conti

Tutto ciò che devi sapere per investire nella street art


Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito