Ispirazione

Regala gli anni ‘90 con questi oggetti speciali

Scritto da Tom | 10 dicembre 2020


Abbiamo spaziato negli anni ‘70, attraversato danzando gli anni ‘80 e finalmente siamo arrivati agli anni ‘90. Culturalmente parlando, gli anni ‘90 sono stati influenzati dall’introduzione del World Wide Web, che ha contribuito ad accelerare la consapevolezza del multiculturalismo, d’ispirazione per alcune delle creazioni più amate dell’epoca. Per questa stagione delle feste, abbiamo redatto una guida ai regali per rendere felici tutti gli eterni bambini nostalgici degli anni ‘90.


Game Boy e Pokémon


Nintendo presentava il pionieristico NES negli anni ‘80, ma il tentativo di dominare il mondo dei videogiochi a livello globale è continuato negli anni ‘90 con una delle console più iconiche: il Game Boy. Presentato nel 1989, è stato un successo immediato, diventato il fedele compagno di tanti bambini (e adulti) negli anni ‘90 e non solo. Con l’acquisto iniziale erano inclusi i giochi Tetris e Super Mario Land, ma il successivo lancio di Pokémon Rosso e Blu ha dato il via a un altro franchise mondiale. 



Il Game Boy originale è ampiamente considerato la console portatile definitiva. Pokémon Giallo, invece, è stata un’edizione speciale del gioco originale.

Il gioco di ruolo che prevedeva la cattura e l’addestramento di un’enciclopedia di creature immaginarie è diventato rapidamente il titolo più venduto di Nintendo e il gioco portatile di maggior successo del decennio. Cattura alcuni dei titani del mondo dei Pokémon regalando un Game Boy originale e un classico Pokémon Rosso, Blu o il più raro Giallo. E per tutti coloro che desiderano un accessorio più colorato, scegli invece un brillante ricordo del divertimento degli anni ‘90 con il Game Boy Colour oppure, per un gioco più tradizionale, le carte collezionabili Pokémon sono infinitamente popolari.  


Design e arredamento minimalista


La fine del XX secolo ha assistito all’ascesa dell’arte minimalista , ma è stato solo negli anni ‘90 che il design minimalista ha davvero affascinato il grande pubblico. Pensalo come uno dei prototipi dello stile scandinavo, che ha preso d’assalto il mondo del design attorno al 2010: schemi di colori semplici, linee pulite e tanto legno. 



Usa il legno di pino e qualche xilografia per uno stile minimalista.

Il legno chiaro, come il pino, erano particolarmente popolari. Per ricreare questa tendenza, scegli dei mobili antichi, come un comò, un tavolino o una struttura per il letto. Per una reinterpretazione della moda anni ‘90, scegli il legno di faggio in modo da ottenere un colore più tenue e fresco. Gli anni ‘90 sono stati anche un periodo in cui il mondo guardava oltre la sfera familiare e in molte decorazioni d’interni europee, era evidente l’interesse per l’arte e antiquariato asiatici. Se vuoi ravvivare gli interni di qualche amico minimalista, una xilografia giapponese o un oggetto in porcellana cinese sono complementi eccezionali per ogni estetica sobria. 


Gadget di band femminili e dischi grunge


Che tu sia fan o no, la musica pop è cambiata per sempre negli anni ‘90. In gran parte questo è avvenuto grazie alla popolarità di gruppi maschili e femminili come N-Sync e Spice Girls. Presentati come gruppi prefabbricati con alle spalle una squadra composta dai migliori produttori di musica, entrambe le band hanno rapidamente dimostrato il loro carisma e la loro capacità di restare sempre in piedi. In particolare, le Spice Girls sono diventate la band con il maggior merchandising della storia e hanno promosso un nuovo abbinamento tra musica e gadget: un connubio perfetto. Per un fan del pop tradizionale, un CD classico o un disco d’oro delle Spice Girls è ideale, se ti piace vincere facile. Se invece vuoi osare un po’ di più, scegli un cimelio musicale come ad esempio una Polaroid ispirata alle Spice Girls oppure una bambola della band – assicurati solo di scegliere proprio la Spice Girl che rappresenta il destinatario al meglio. 



Spice Girls o Nirvana?

All’altro estremo dello spettro musicale c’è il grunge che, insieme al bubblegum pop, è stato un vero successo negli anni ‘90. In contrasto con gli eccessi di gruppi come le Spice Girls, i musicisti grunge rappresentavano una sorta di mentalità anticonsumista che si manifestava attraverso una moda semplice e una musica spesso oscura e nichilista. Band come i Nirvana, gli Stone Temple Pilots e i Soundgarden sono state le avanguardie di questo stile musicale ribelle, pubblicando una serie di dischi che oggi definiscono un’intera generazione. Nevermind dei Nirvana o Dirt degli Alice in Chains potrebbero strappare un sorriso anche ai più ribelli che si rifiutano di festeggiare.


Marsupi e pattini in linea


I marsupi hanno conosciuto una rinascita nella cultura dei club e dei festival attorno al 2010, ma saranno sempre un must della moda degli anni ‘90. Questi portaoggetti frontali con cintura sono nati negli anni ‘80, ma sono diventati popolari negli anni ‘90 grazie a diverse sottoculture, come gli skater, che li adottavano come elemento essenziale del loro abbigliamento. E mentre gli skateboard impazzavano, i pattini in linea diventavano uno dei passatempi preferiti. 



I marsupi e i pattini a rotelle sono di nuovo di moda.

Negli anni ‘90, i pattini in linea erano disponibili in una selezione di colori brillanti e fluorescenti, per cui era difficile non imbattersi in una macchia caleidoscopica che ti sfrecciava affianco mentre camminavi tranquillo per strada. Se hai una persona nella tua vita che ama la moda e ha un debole per il retrò, perché non regalare un set di pattini a rotelle e un classico marsupio da abbinare? E per gli amanti delle grandi firme, anche i marchi di lusso come Gucci e Louis Vuitton adesso creano la loro gamma di marsupi per tutti gli appassionati di sartoria esigenti. 


Biciclette e design audaci


A proposito di vento nei capelli, anche le biciclette erano sulla cresta dell’onda negli anni ‘90. I puristi forse considereranno questi anni come un’epoca in cui le biciclette hanno solo assunto caratteristiche più appariscenti, ma questa è probabilmente l’epoca in cui avere una bici era praticamente d’obbligo. Ed è stato proprio in questi anni che le mountain bike si sono fatte strada nel cuore di tanti. 


Biciclette d’epoca e usate sono un regalo e anche un mezzo di trasporto sostenibile.

Merlin presentava la sua bicicletta con telaio in titanio, con la leggerezza e la lucentezza che molti costruttori di biciclette cercavano di emulare. Altrove, la Trek Y33 e la Schwinn Paramount del 1991 erano esempi dell’approccio giocoso che i produttori stavano introducendo nel design delle bici, con i loro colori vivaci e gli allestimenti non convenzionali. Se c’è una persona avventuriera nella tua vita, una bicicletta classica è un regalo perfetto e sostenibile. 


____________________

Entra nello spirito delle feste e cerca i tuoi regali nella nostra asta a tema anni ‘90 oppure registrati come venditore su Catawiki.


Scopri altri videogiochi | musica | biciclette | interni


Potrebbero interessarti anche:

Regala gli anni ‘80 con questi oggetti speciali

Regala gli anni ‘70 con questi oggetti speciali

Regali per appassionati di viaggi

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito