Fotografia

Una guida per principianti per fotografare la tua motocicletta

Scritto da Tom | 20 agosto 2020 


Quando fai acquisti online, una foto è tutto ciò che hai per farti un’idea della tua moto da sogno. Per i venditori, delle buone immagini sono altrettanto fondamentali per trasmettere il fascino e il tocco distintivo del loro gioiellino. Con l’aiuto dell’esperto di motociclette, Manuel Garriga, abbiamo scoperto come fotografare la tua moto al meglio. 


Per molti, la moto rappresenta uno stile di vita e non solo un mezzo con cui spostarsi da un luogo all’altro. Queste moto sono investimenti a lungo termine che hanno un prezzo, quindi è importante sapere cosa si ottiene. «Il venditore deve solo mettersi nei panni dell’acquirente per un momento» dice Manuel. «Acquistare una moto d’epoca o usata senza vederla, sentirla o guidarla è una sfida per la maggior parte di noi. Per questo motivo, immagini ad alta risoluzione e ben fotografate sono essenziali per fornirci un quadro completo della moto in dettaglio e nell’insieme». 


Fornisci uno scatto chiaro e ampio


Il diavolo sta nei dettagli, ma quando si tratta di motociclette è altrettanto essenziale iniziare con scatti ampi e fotografare la moto nella sua totalità. «Scatta foto panoramiche in pieno giorno su uno sfondo neutro senza flash o filtri. È preferibile farlo all’aperto, ma non in giorni piovosi e poco illuminati» dice Manuel. «Evita qualsiasi contesto situazionale, a meno che non aggiunga rilevanza o ulteriori informazioni sulla storia e le caratteristiche del veicolo: ad esempio, la foto di una moto da competizione mentre gareggia o viene preparata ai box, oppure un’immagine del veicolo durante il processo di restauro». 



Uno scatto ampio è una buona immagine con cui iniziare quando si vende una moto online


Metti in evidenza le condizioni


Le moto sono oggetti più grandi del tipico acquisto online e questo significa che, naturalmente, ci sono più cose che bisogna fotografare. La maggior parte degli acquirenti cerca soprattutto di capire le condizioni della moto, specialmente se si tratta di un usato. Quindi non essere avaro nelle foto, dice Manuel. 



Bisognerebbe fotografare tutto, dalle ruote al tubo di scarico

«Quando si ispeziona una moto, ci sono alcune parti che ne possono indicare le condizioni generali, il modo in cui è stata guidata e sottoposta a manutenzione, se ha subito incidenti o cadute e la qualità del suo restauro. Tra queste vi sono ruote e pneumatici, impugnatura del manubrio, poggiapiedi, tubi del telaio, tenuta del motore e del carburatore, scarico, contachilometri, sella, impianto elettrico e tanto altro. Qualsiasi traccia di eccessiva usura, ruggine, deformazione, perdita di tenuta in alcuni di questi componenti indica (se non chiarito dal proprietario nella descrizione) che potresti avere seri problemi se acquisti il veicolo». 


La provenienza deve essere chiara


Infine, gli appassionati di veicoli d’epoca vogliono capire esattamente quanto sia “classica” la moto, il che significa fornire informazioni chiare sulla sua provenienza. «In alcune moto, soprattutto quelle più vecchie e d’epoca, la corretta identificazione di modello, tipo, motore, anno di costruzione e altri dati è fondamentale per stabilirne l’origine e il valore stimato. Quindi, assicurati sempre di includere foto del motore, dei numeri di telaio, della targhetta del costruttore e di qualsiasi simbolo, lettera o cifra impressa sul veicolo».


Il nome del produttore è una caratteristica importante di ogni moto, quindi assicurati di includere delle immagini che lo mostrino

Infine, il trucco è essere onesti e fornire un quadro il più completo possibile del tuo veicolo, anche se magari vorresti nascondere graffi e segni del tempo. In questo modo, darai agli acquirenti la possibilità di trovare una moto che ameranno esattamente per ciò che è. 

 .____________________

Investi subito nella moto dei tuoi sogni esplorando le nostre aste di motociclette settimanali oppure registrati come venditore su Catawiki per vendere il tuo gioiellino.


Scopri altre moto e scooter d’epoca 


Potresti trovare interessanti anche questi articoli:


Harley-Davidson e la creazione di un seguito di culto


Futuri classici: le motociclette in cui vale la pena investire oggi


La motocicletta che non dovrebbe esistere arriva su Catawiki

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!