Guide e suggerimenti

Tutto ciò che devi sapere per creare gioielli con le pietre preziose

Scritto da Tom | 3 agosto 2020


Siamo tutti alla ricerca di qualche attività differente ogni tanto e i gioielli possono essere un rapido antidoto a qualsiasi brama di rinnovamento. Se ti piacciono i lavori manuali, creare gioielli può essere un hobby davvero piacevole, economicamente sostenibile e appagante da intraprendere. Le pietre preziose sono un’ottima opzione quando arriva il momento di scegliere la caratteristica principale del tuo accessorio. Abbiamo chiesto all’esperta Naomi Howard quali sono le cose essenziali da sapere quando si creano gioielli con le pietre preziose. 

Quali sono le migliori pietre preziose con cui iniziare per creare gioielli?


Consiglierei di usare pietre preziose più commerciali e poco costose, affinché sia meno problematico dal punto di vista del costo in caso di danni. Le pietre della famiglia dei quarzi sono la scelta migliore: ad esempio citrino, ametista, quarzo rosa, agata, ecc.

Queste pietre preziose sono anche dure e quindi non si graffiano o si rompono con tanta facilità. Il quarzo ha durezza 7 nella scala di Mohs, il che lo rende perfetto per i principianti.



Il quarzo è un buon esemplare per principianti. In generale, cerca comunque le pietre preziose di durezza 7 sulla scala di Mohs

E quali sono quelle che è meglio evitare?

 

Le pietre preziose più morbide della scala (come il talco o la calcite) si possono danneggiare e persino graffiare quando provi a incastonarle, il che sarebbe un peccato. Naturalmente, non vale neanche la pena iniziare con le pietre preziose più costose e più preziose, per ovvie ragioni di convenienza economica.


Cosa rende le pietre preziose così interessanti per il settore dei gioielli?


È tutta una questione di colore! Negli ultimi anni abbiamo visto che le persone preferiscono sempre di più un tocco di colore nei loro gioielli. La bellezza dei diamanti rimane sicuramente intramontabile, ma i clienti si rivolgono alle pietre preziose sempre più spesso per i gioielli: magari del loro colore preferito, con la loro pietra portafortuna o persino con una gemma che si abbini a un particolare vestito o un’occasione speciale. Le possibilità sono infinite.


Puoi indossare una pietra preziosa singola oppure combinare i colori. Puoi anche scegliere una delle opzioni più popolari: incastonare una pietra preziosa colorata e un diamante brillante incolore per ottenere un contrasto sfavillante. 


Hai qualche consiglio da dare alle persone che iniziano a includere le pietre preziose nella loro produzione di gioielli?


L’incastonatura delle pietre preziose è un’arte a sé stante. Questo significa che, prima di pensare alle pietre, dovrai imparare a conoscere le incastonature (o incassature). Le incassature a griffe e a castone sono le più comuni. L’incassatura a castone consiste nell’avvolgere una fascia di metallo attorno alla pietra, mentre la montatura a griffe sostiene la pietra attraverso “punte” di metallo. 


La gente tende a privilegiare le pietre colorate rispetto a quelle incolori, come i diamanti


I gioiellieri apprendisti di solito iniziano con l’incassatura a castone e con pietre preziose tagliate a cabochon. Nel settore, la montatura a castone è considerata la più “facile” per iniziare. Come già detto, è costituita da una striscia di metallo che circonda la pietra preziosa e ne ricopre leggermente i lati. È l’incastonatura migliore per proteggere e mantenere le pietre al loro posto.

Il “cabochon” è un tipo di taglio comunemente (ma non esclusivamente) utilizzato su pietre preziose di fascia bassa. La pietra viene sagomata e lucidata in una cupola liscia, generalmente convessa, con base piatta. È uno dei tagli più facili da incastonare nei gioielli grazie appunto al tipo di base.


Ci sono metalli che si adattano meglio a specifiche pietre preziose?


Per iniziare a creare gioielli, l’argento sterling è probabilmente la scelta migliore, per passare successivamente all’oro man mano che diventi più abile – soprattutto perché il prezzo dell’oro è notevolmente più alto rispetto a quello dell’argento.  Entrambi sono metalli abbastanza semplici da lavorare.



Quando cerchi pietre preziose da usare, prendi in considerazione quelle più morbide ma anche quelle che semplicemente ti piacciono di più

Ci sono anche molte scuole di gioielleria che consigliano di iniziare con il rame per alcuni progetti, come il taglio con seghetto, l’intaglio o l’incisione. Questo perché è un buon materiale, facile da lavorare ed economico, per cui non avrai un mancamento in caso di errori e imprevisti – che facciamo tutti!


Ci sono tendenze particolari che stai riscontrando attualmente quando si tratta di gioielli con pietre preziose?


Le mode vanno e vengono, mentre le scelte possono dipendere dall’età, dalla cultura, dalle credenze, dal gusto personale e tanto altro ancora. La moda può essere definita da alcune tendenze e da ciò che si vede sulle passerelle o indossato dalle celebrità, ma alcuni classici sono immortali. Nel 2020 assistiamo, ad esempio, alla moda dei gioielli colorati, dell’orecchino singolo o degli orecchini spaiati, dei cerchi, delle grandi catene e delle perle.

____________________

Esplora la nostra scintillante selezione nelle nostre aste settimanali di pietre preziose oppure condividi la magia e registrati come venditore su Catawiki.


Scopri altre pietre preziose | diamanti


Potresti trovare interessanti anche questi articoli:


Le donne e i cambiamenti nell’industria delle pietre preziose


Scopri il significato della tua pietra portafortuna


La storia degli smeraldi con tre donne iconiche

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!