Consigli per la vendita

Vendere da casa: pubblicità su Facebook

Scritto da Beulah | 13 maggio 2020

La pubblicità su Facebook è un'idea intrigante, soprattutto se vuoi attirare nuovi acquirenti. Tuttavia, è anche abbastanza impegnativa, soprattutto per un piccolo venditore indipendente. Per aiutarti ad iniziare abbiamo chiesto a Meltem Aksu, Social Media Lead di Catawiki, di condividere i suoi consigli per avventurarsi nel mondo della pubblicità su Facebook.


Ciao Meltem, grazie per questa chiacchierata! Prima domanda: come funzionano gli annunci Facebook?

Meltem: È simile ad altre forme di pubblicità online, ma un vantaggio di Facebook è che offre molte opzioni dettagliate per diffondere il tuo annuncio esattamente al tipo di persone che stai cercando. È possibile individuare un pubblico specifico in base alla posizione, agli interessi e ai dati demografici. Poiché Instagram e Facebook fanno parte della stessa azienda, entrambi offrono le stesse opzioni, gli annunci Facebook sono uguali gli annunci Instagram. 


Buono a sapersi! Cosa dovrebbe prendere in considerazione un venditore prima di avventurarsi nel mondo della pubblicità su Facebook?

Meltem: Innanzitutto dovresti individuare cos’è che darebbe maggior valore alla tua attività e qual è lo scopo del tuo annuncio. Vuoi che le persone visitino il tuo sito web? Vuoi iscrizioni? Vuoi che il tuo pubblico compili un modulo o che magari guardi semplicemente un video per scoprire il tuo marchio?

Dopo aver deciso al riguardo, puoi pensare al tuo pubblico: che tipo di persone sono interessate ai tuoi prodotti? Poi decidi il tuo budget e quanto vuoi spendere per un determinato annuncio. Puoi impostare il tuo budget come spesa massima giornaliera e adattarlo gradualmente in base alle tue esigenze, oppure stabilire un budget di spesa totale. 

Un altro elemento importante è stabilire quale vuoi che sia il tuo messaggio. Lo spazio per il testo è molto limitato, quindi il tuo messaggio e la tua call to action devono essere brevi e chiari. Naturalmente è importante ricordare che in fondo si tratta di una piattaforma sociale, quindi il tono utilizzato non dovrebbe essere quello di una pubblicità tipica di una rivista. Mira invece a qualcosa di più amichevole e colloquiale. 


Ci sono limitazioni a ciò che può essere pubblicizzato su Facebook?

Meltem: Ogni paese può avere regolamenti diversi, che vengono sempre presi in considerazione. Ad esempio, la vendita di alcolici può essere consentita a partire da un’età differente in ogni paese, quindi è meglio prestare attenzione a questo aspetto quando si decide la fascia d’età del pubblico. Non sorprende che le pubblicità dei prodotti del tabacco non siano consentite. Naturalmente Facebook ha anche altre normative, ad esempio i prodotti per la perdita di peso hanno regole rigide e ci sono disposizioni severe per le pratiche discriminatorie. È un argomento molto ampio, quindi sarebbe meglio controllare le varie informative.

Ottenere un posto nel feed dei social media dei potenziali acquirenti è essenziale

In che modo un venditore può capire a chi indirizzare la pubblicità su Facebook?

Meltem: Dovresti davvero considerare la tipologia di persone che acquistano regolarmente da te o che vuoi raggiungere. Cerca di trovare una persona-tipo. Qual è la fascia d’età? Quali sono i suoi interessi? Che lingue parla? Mira al tipo di persone possono trovare il tuo prodotto interessante – per esempio puoi anche raggiungere gli amici di persone che compiono gli anni tra un mese, persone che si sono trasferite o sposate di recente. Sono tutti elementi da considerare. Mentre imposti il tuo annuncio, non scordare di dare un’occhiata a tutte le opzioni offerte da Facebook.


Quali sono le migliori immagini per gli annunci Facebook?

Meltem: Le immagini luminose e minimaliste funzionano molto bene. Considera che la maggior parte delle persone vede i tuoi annunci su un cellulare, quindi l’immagine visualizzata è davvero piccola. Assicurati che la grafica arricchisca il messaggio principale che stai comunicando nel tuo annuncio e che non ci siano troppi elementi di disturbo sullo sfondo. Un’immagine luminosa, semplice, dritta al punto. Uno o due colori dominanti la rendono più visibile. D’altra parte, non ci dovrebbe essere troppo testo sull’immagine, altrimenti Facebook ridurrà la diffusione se il testo copre più del 20% dell’immagine. 


Hai un ultimo consiglio per i nostri venditori?

Meltem: Quando ti addentri nel mondo degli annunci Facebook ci sono infinite opportunità, consigli e trucchi, ma in realtà è abbastanza semplice iniziare. Per essere sicuri di partire con il piede giusto, Facebook stesso offre materiale didattico di base che è molto semplice da seguire.


____________________

Questo articolo è parte della nostra serie regolare su come ottimizzare le tue vendite su Catawiki. Dopo aver letto, non ti resta che iniziare a vendere!


Potrebbero interessarti anche:

Vendere da casa: la comunicazione con gli acquirenti

Vendere da casa: come migliorare la tua sicurezza informatica domestica

Vendere da casa: come vendere in modo ecologico

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!