Fotografia

Una guida per principianti per fotografare la tua auto d’epoca

Scritto da Simone | 21 febbraio 2020

Acquistare o vendere un’auto non è un’impresa da poco. Se vuoi vendere online è assolutamente necessario fotografare la tua vettura al meglio. In collaborazione con Luca Gazzaretti, esperto di auto d’epoca e appassionato di fotografia, abbiamo realizzato una semplice guida a questo proposito.

Nel caso di oggetti di valore, come le auto, è essenziale immortalare la giusta serie di immagini. «È alla base di tutto» ci dice Luca. «L’acquisto di un’auto d’epoca è in parte guidato dalle emozioni, ma la presentazione è altrettanto importante. Questo è soprattutto vero nel caso degli acquisti online, quando l’unica cosa che hai a disposizione, a parte una descrizione dettagliata, sono proprio le immagini».

Mostra tutte le caratteristiche

Ci sono tantissimi dettagli e particolari che contano per un’auto, quindi non si tratta solo di fotografare il muso, i lati e il retro. Infatti, su Catawiki è necessaria una quantità minima di 30 immagini di alta qualità affinché una vettura possa essere accettata in una delle nostre aste. 

Inizia col dare un’idea di base dell’esterno dell’auto e assicurati che sia pulita. Fotografa la vettura da tutti i lati e con un’angolazione di ¾. Presenta poi immagini ravvicinate di dettagli importanti, come ad esempio le ruote, i fari e il paraurti. Per gli interni, scatta foto che diano a qualsiasi potenziale acquirente un’idea chiara della tappezzeria, del cruscotto e del volante. Infine, apri il cofano e fotografa il motore.

Assicurati di fotografare l’auto da ogni angolazione e scatta foto ravvicinate dei dettagli importanti. 

Fornisci una descrizione onesta

Potrebbe sembrare allettante ritrarre l’auto in modo che eventuali ammaccature e graffi siano invisibili, ma Luca sostiene che non è questa la strada da percorrere. «Non nascondere i problemi della vettura» dice. «Se vuoi evitare seccature con l’acquirente, devi essere il più onesto possibile e mostrare tutti i graffi, le parti danneggiate e i pezzi o gli accessori non originali montati sull’auto».

Luca raccomanda inoltre di evitare qualsiasi ritocco digitale. «Non usare mai filtri o Photoshop, perché potresti trasmettere la sensazione che le immagini siano “truccate”». Puoi giocare un po’ con le impostazioni di luminosità e contrasto, ma è più o meno il massimo che puoi fare. 


A sinistra: un esempio di immagine che usa chiaramente un filtro per modificarne l’aspetto. A destra: un’immagine chiara senza filtri o miglioramenti che risulta più vicina alla realtà.

Lo sfondo è fondamentale

Alla domanda se sia meglio fotografare l’auto in un posto al chiuso o all’esterno, Luca risponde che non è necessariamente rilevante, a patto che il veicolo sia ben illuminato e che non ci siano elementi di distrazione vicino alla vettura. «La cosa più importante è scegliere un luogo ordinato e spazioso, cioè privo di altre auto e oggetti che altrimenti distrarrebbero dalla vettura fotografata. Evita la presenza di persone nelle foto e utilizza una buona macchina fotografica o uno smartphone di fascia alta per ottenere immagini quanto più nitide e dettagliate». 

In pratica, è più facile spostarsi all’aperto, dove di solito c’è più spazio per poter fotografare l’auto per intero. «Scegli una bella giornata e un posto che idealmente non sia in pieno sole per evitare contrasti e ombre forti».

A sinistra: una foto scattata al chiuso. A destra: una foto scattata all’esterno.


Per concludere, spiega Luca, la cosa fondamentale è la chiarezza. «Avere fotografie professionali è sempre meglio, con uno sfondo neutro e una buona illuminazione, ma è evidente che non sempre è possibile. L’importante è fornire immagini che non siano sfocate e seguire queste linee guida nel miglior modo possibile, con i mezzi che si hanno a disposizione».

____________________

Dai un’occhiata alle nostre più recenti aste di auto d’epoca oppure registrati come venditore su Catawiki.

Scopri altre auto d’epoca | youngtimer

Potrebbero interessarti anche:



Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!