Altro

Il cinema e la trasformazione del quotidiano in straordinario

Scritto da Simone | 7 febbraio 2020

La magia del cinema ha la capacità di trasformare tutto ciò che tocca. Gli oggetti di uso quotidiano sono usati come oggetti di scena nei film e si trasformano in oggetti da collezione di spicco, soprattutto se il film riesce a guadagnarsi un Oscar. Con l’aiuto del nostro esperto di cimeli di film, Luud Smits, ti presentiamo alcuni dei nostri esempi preferiti di oggetti di scena ordinari che hanno acquisito un significato tutto nuovo agli occhi del pubblico.

La muta da sub de Il Laureato

Un film che ha segnato generazioni intere, Il Laureato, è pieno di momenti memorabili dall’inizio alla fine. La celebre battuta “Signora Robinson, sta cercando di sedurmi, vero?” e l’immagine di Mrs. Robinson che si sfila lentamente le calze sul poster del film è stampata indelebilmente nella nostra memoria collettiva. Eppure è la muta da sub che Benjamin Braddock riceve come regalo di laurea da suo padre che è diventata l’emblema visivo del film per un'intera generazione

La scena: Ad una festa organizzata dai suoi genitori, Ben è costretto a rispondere ripetutamente a domande generiche sul suo futuro e ad ascoltare docilmente i consigli che gli amici dei suoi genitori gli danno. Alla fine Ben è costretto ad indossare la nuova tenuta che gli era appena stata regalata di fronte a tutti gli invitati, il che lo rende ancora più alienato. Arpione alla mano, si getta sul fondo della piscina dei suoi genitori, evocando un senso di letargia che rimane palpabile durante tutto il film e che risuona fin troppo reale di fronte al giovane pubblico del film.


Il raschietto per parabrezza in Fargo

Un classico dei fratelli Coen, Fargo è quasi impossibile da classificare, come dimostra la sua nomina nella categoria “Miglior Musical o Commedia” dei Golden Globe Awards del 1997 (in cui vinse Evita). Jerry Lundgaard – un disperato e meschino venditore d’auto – sta progettando di far rapire sua moglie per estorcere un riscatto al ricco padre. Le cose vanno rapidamente a rotoli e Marge Gunderson (interpretata da Frances McDormand), una donna incinta a capo della polizia del Minnesota, viene lasciata a risolvere i misteri che si celano dietro la strana serie di morti e di eventi che ne seguono.

La scena: Dopo che l’incontro con il suocero si rivela frustrante, Jerry va alla sua auto di malumore, trovando il parabrezza completamente ghiacciato. Quasi al limite della sopportazione, Jerry inizia a raschiare freneticamente il vetro. Questa è la prima scena in cui inizia davvero a sbriciolarsi, segnando una svolta quando Marge viene presentata e sostituisce Jerry come protagonista. 

Più avanti nel film, lo scagnozzo interpretato da Steve Buscemi, Carl Showalter, usa un raschietto rosso simile per segnare dove seppellisce i soldi. Il fatto che non riuscirà a tornare dal suo tesoro è quasi certo, facendo di questa scena la seconda in cui un raschietto per parabrezza è il simbolo della perdita di controllo di uno dei personaggi. 


Il bus giallo Volkswagen in Little Miss Sunshine

Little Miss Sunshine segue la storia di una famiglia disfunzionale mentre percorre il paese per far partecipare la figlia Olive al concorso per bambini “Little Miss Sunshine”. Il film presenta un cast davvero stellare che include personaggi del calibro di Toni Collette, Steve Carell, Greg Kinnear, Paul Dano e Alan Arkin. La stella di spicco è però (accanto ad Abigail Breslin) il microbus giallo VW T2 che, alla fine, li porta a destinazione. 

La scena: Non riuscendo a partire autonomamente, la Volkswagen con cambio manuale deve raggiungere una certa velocità e ingranare la terza per avviarsi. Ciò significa che tutta la famiglia deve unire le forze per spingere il furgone e poi saltare su rapidamente uno alla volta. 

È la prima scena in cui la famiglia deve collaborare attivamente e impegnarsi concretamente per continuare il proprio cammino per Olive. Dopo essere saliti sul furgone, sembra che finalmente siano tutti sulla stessa lunghezza d’onda. Quindi, nonostante la macchina stia lentamente cadendo a pezzi, il legame della famiglia si sta rafforzando. Quando si ritrovano a dover nuovamente spingere il bus, dopo aver dirottato il corteo, puoi notare quanta strada abbiano percorso: quanto siano cresciuti e quale luminoso futuro si prospetta. 


____________________

Trova il cimelio del tuo film preferito oppure registrati come venditore.

Scopri altri cimeli di film 

Potrebbero interessarti anche:

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!