Tendenze

Le tendenze più entusiasmanti nel settore del design d’interni per il 2020

Scritto da Beulah | 11 ottobre 2019

Che ti interessi il classico design francese, voglia mostrare il tuo lato bizzarro, desideri una vita alla Downton Abbey o sogni una villa in stile mediterraneo, i nostri esperti sono qui per dirti quali tendenze del design di interni ritengono che la faranno da padrone nel 2020.

Boho Chic

Con i Millennials e la generazione Z che si affacciano sul mercato come proprietari di case, inizieremo a notare come gli stili di vita nomadi e orientati alle esperienze di questa generazione si riflettano nella scelta del loro design di interni. Boho Chic è un modo divertente di combinare stili, oggetti e mobili ereditati dai genitori, recuperati durante i viaggi o pezzi nostalgici della cultura pop del passato.


Boho Chic

Nicole Schraven spiega cosa significa per lei questo stile: «Boho Chic mi ispira ad utilizzare i contrasti, mettendo insieme gli oggetti senza dovermi attenere ad un certo periodo come l’Art Deco o ad un certo designer come Kjaerholm. È come avere la sensazione di voler uscire dalla zona di comfort e lasciare che lo spazio cresca organicamente con colori e motivi eclettici».

«Adoro i mix eclettici di stili di arredamento che creano nella stanza un’atmosfera divertente e dinamica», dice Nicole. «Quando immagino questo stile, penso a un kilim turco, un tavolino vintage con una poltrona Luigi XV rivestita in velluto arancione, poggiapiedi italiani degli anni ‘30, una poltrona Hans Wegner e un tavolino in bambù, il tutto corredato da una litografia di Andy Warhol».

Eleganza francese

Se il Boho Chic ti dà l’opportunità di dimenticare ogni regola, l’eleganza francese tocca le corde della nostra nostalgia per il design classico. La settimana della moda P/E 2020 ha visto stilisti come Balenciaga, Burberry, Alexander McQueen e Celine par Hedi Slimane presentare le silhouette Chanel del XX secolo, abbinate a frivolezze e tessuti borghesi. Questa tendenza si rifletterà presto anche nelle nostre case.


Eleganza francese

Uno dei nostri esperti di design di interni, Annick van Itallie, descrive la tendenza come un modo di «bilanciare l’eleganza degli stili storici. Quando penso all’eleganza francese mi viene in mente l’opulenza ispirata a Versailles – una specchiera in stile Luigi XIV, appesa accanto ad un arazzo ornato di Aubusson, una console rococò in legno dorato e marmo con un tappeto di seta ai piedi».

È un’immagine davvero sontuosa e l’eleganza francese di certo non disdegna gli ornamenti, ma in questo stile c’è ben più che la nostalgia per gli interni tipici di Maria Antonietta in stile Sofia Coppola. Si tratta anche di apprezzare le linee e le combinazioni di colori classiche di uno stile che ha catturato l’immaginazione del mondo per secoli.

Country house inglese

Le mode vanno e vengono, ma il fascino di serie televisive come Downton Abbey e The Crown continuerà senza dubbio nel 2020. C’è qualcosa di particolare nella raffinata eleganza di una country house inglese che parla all’aristocratico proprietario terriero che si nasconde in tutti noi. Immaginati sdraiato su un avvolgente divano Chesterfield, a sorseggiare un whisky o sherry finemente invecchiato davanti al fuoco scoppiettante del camino.


Country house inglese

Annick spiega: «Per me, questa tendenza è un’ottima opportunità per ricreare la biblioteca di una classica country house inglese. È un modo per creare un ambiente accogliente dove riunirsi con gli amici e giocare a biliardo o a bridge».

Si tratta di una vera moda tra i collezionisti. La nostalgia è una forza potente e il collezionismo di curiosità antiche continua ad essere un passatempo popolare. Con la country house inglese hai l’ambientazione perfetta per mettere in mostra il tuo ultimo acquisto – che sia una scacchiera vittoriana o un leggio Canterbury – inondato di luce soffusa e pronto per essere ammirato.

Comme à la Brocante

Dagli appartamenti parigini alle country house inglesi, arriviamo alla gioia di scoprire elementi inaspettati in un ambiente familiare. «Comme à la Brocante è uno stile che può offrire un rinnovato apprezzamento per l’antiquariato», spiega l’esperto di design di interni Francisco Alvarez. «È un luogo dove decorazioni e mobili classici dei primi del XX secolo possono mescolarsi in una visione tradizionale ma anche contemporanea».


Comme à la Brocante

Prima di tutto: si tratta di una tendenza di design che si occupa delle storie uniche di oggetti di uso quotidiano. «L’atmosfera generale di una sala Comme à la Brocante è come una passeggiata in un mercatino delle pulci o in un piccolo negozio di antiquariato alla ricerca di curiosi ritrovamenti. Una stanza in cui puoi trovare una vecchia sedia a dondolo, un armadio di fine ‘800 o una bella scatola in legno intagliato a mano».

Con i suoi colori tenui e i materiali naturali, Comme à la Brocante è un’estensione della recente tendenza shabby chic, ma con una visione un po’ più giocosa. «È un modo per divertirsi con gli oggetti d’antiquariato e riproporli in un modo insolito», dice Francisco. «Come una libreria rustica dove una mensola o la testa di una bambola può diventare un fermalibro, un luogo in cui un baule d’epoca si trasforma in tavolino di servizio e un grande tavolo con splendida patina accoglie distintivi candelieri in bronzo».

Casa mediterranea

Pantone ha recentemente annunciato che il loro colore dell’anno per il 2020 sarà “ispirato al mare” e mentre si scatenano le ipotesi sull’esatta sfumatura, noi ci prendiamo un momento per apprezzare le pietre sbiancate dal sole e i caldi blu tipici degli ambienti in stile casa mediterranea. Francisco ci racconta i punti salienti:

«Una casa mediterranea si presenta come un interno stimolante e positivo, aperto e influenzato dalla natura e dalla luce», spiega. «Si tratta di evocare l’atmosfera tipica del patio ombreggiato di una villa, protetto dal sole ma comunque immerso nella luce. È uno spazio ideale per godersi un pasto all’aperto con gli amici, seduti ad un lungo tavolo in legno, addobbato con tovaglie bianche in lino e un servizio in ceramica».


Casa mediterranea

«Oppure è il luogo perfetto per rilassarsi su una sedia in vimini d’epoca in un giardino all’italiana, ascoltando il suono delle onde. È una terrazza vista mare in una casa luminosa, dove i coloratissimi tessuti moreschi convivono con cuscini Versace, una collezione di terrecotte spagnole e un divano ampio, con un grande tavolo in ferro che guarda a un camino in marmo».

____________________

Dai un’occhiata alle nostre più recenti aste di arredamento e decorazioni di interni per trovare l’ispirazione oppure registrati come venditore in queste categorie su Catawiki.

Scopri altro arredamento e decorazioni di interni


Potrebbero interessarti anche:

Come usare l’antiquariato per creare un giardino di alto livello

Gli artisti di strada da tenere d’occhio nel 2020

Cosa ci riserva in futuro il mercato dell’arte moderna?

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito