Guide e suggerimenti

Tutto ciò che devi sapere per investire nella street art

Scritto da Beulah | 30 agosto 2019

Quando Banksy ha tagliuzzato la sua stessa opera d’arte all’asta ha fatto sicuramente clamore, ma ha anche posto alcune domande interessanti sul futuro della street art. Gli investimenti nella street art sono un ottimo modo per supportare i tuoi artisti preferiti, ma il mercato cambia in maniera talmente veloce che non è sempre così semplice capire da dove iniziare. Qui per guidarti ci sono i nostri esperti di street art di Catawiki: Ard Doko e Anthony Chrisp.

Leggere il mercato

Una delle tante cose interessanti del mercato della Street Art è il fatto che sia relativamente giovane. I collezionisti di opere di movimenti d’arte moderna come la Pop Art e il Surrealismo hanno decenni di dati a cui attingere nel prendere una decisione su un investimento. In confronto, con l’eccezione di alcuni grandi artisti degli anni ‘70 e ‘80 (come Basquiat, Moncada e Haring), la Street Art è giunta solo di recente all’attenzione degli investitori tradizionali.

«La street art diventa sempre più popolare», dice Anthony. «15 anni fa non avrei mai immaginato che in futuro ci sarebbero stati documentari nominati agli Oscar, Retrospettive museali e apparizioni nei Simpsons per i ragazzi con stencil e vernici spray. Indicare gli artisti in base al potenziale di investimento è un compito impegnativo, poiché ci sono molte variabili come l’andamento del mercato, la disponibilità delle opere e l’evoluzione dello stile dell’artista».

Ci sono però artisti per cui possiamo aspettarci un aumento di valore, anche se questa previsione si basa più su un’intuizione di alcuni esperti che sulle tendenze del mercato? «Assolutamente». Anthony continua: «Ci sono artisti le cui opere continuano ad interessare e coinvolgere per qualità, contenuti o entrambi. Artisti come ad esempio Faith47, Swoon, Hush, Denial, Banksy, Kev Munday, Copyright, JR, Saber, Tom French, Hayden Kays, Fake, Eine, Katsu, Invader, Good Guy Boris e C215».

Ard sottolinea che i nuovi investitori dovrebbero anche tenere d’occhio i nomi che continuano ad apparire all’asta. «Un artista che ha buone probabilità di crescere nelle aste di [Catawiki] è Elizee Skayzoo. È un artista francese sempre molto apprezzato dagli offerenti quando una sua opera è all’asta. Anche la street art astratta sta prendendo piede: potrebbero essere i calligraffiti, ma anche i murales geometrici grafici che vediamo sempre di più spuntare [nelle aste]».

«Gli artisti stanno diventando dei marchi. Al di là delle geometrie sulle pareti, vediamo moltissimi murales con questa tecnica che li fa sembrare dipinti ad olio. Gli stili sono in fase di ridefinizione e i risultati che si ottengono lavorando con la vernice spray si stanno evolvendo ad un altro livello.»

Investimento a prova di futuro

Nell’ottobre 2018, un quadro originale di Banksy è stato messo all’asta e poi prontamente triturato dall’artista, prima che l’offerente vincitore potesse prendere possesso dell’opera. La storia ha però un lieto fine – gli esperti ritengono che la distruzione di così alto profilo abbia effettivamente aumentato il valore dello bozzetto e che l’acquirente abbia completato la vendita – ma presenta alcune interessanti domande su come i collezionisti di street art possano mettere al sicuro i loro investimenti per il futuro.

La domanda principale che un collezionista dovrebbe porsi è “Questa [opera d’arte] avrà ancora senso tra dieci anni?” Ard spiega. «Vediamo moltissime opere di street art politicamente impegnate che si inseriscono in una moda biennale e poi vengono dimenticate a causa dei cambiamenti nella politica e nelle priorità sociali.» 

E che dire del mercato in sé? Ci sono famose opere di street art che iniziano ad essere battute all’asta per prezzi a sei o sette cifre, quindi esiste il pericolo che la street art diventi una prerogativa dell’élite? «Basti guardare ai grandi nomi della street art» dice Anthony, «gli artisti che sono ormai entrati nella coscienza pubblica – artisti come Banksy, Shepard Fairey (OBEY), Invader e Mr Brainwash – e scoprirai che molte delle loro opere originali sono già fuori della portata del collezionista medio».

«Tuttavia, la bellezza di questo ambiente è che si evolve costantemente e ci sono sempre nuovi artisti che si affacciano sul mercato. Se vuoi ancora appendere al muro una delle opere dell’élite della street art, le stampe in edizione limitata sono un ottimo punto di ingresso con Banksy e Obey, che offrono stampe al di sotto del valore di mercato nel tentativo di renderle accessibili a tutti.»

Come sottolinea Ard: «C’è un certo grado di pericolo per qualsiasi forma d’arte che si stia diffondendo. Questo succede fintanto che la gente cerca di incassare. Tuttavia, la vera street art è ancora ampiamente disponibile per il grande pubblico e questo non svanirà, finché gli artisti avranno la caratteristica mentalità autosufficiente e dipingeranno per le strade. È come la musica: c’è la musica pop e poi c’è la musica punk. Entrambe sono molto popolari, ma appartengono ad un pubblico e ad un budget differenti. Gli artisti hanno una mentalità autosufficiente perché portano la loro attività fuori dalle gallerie, vendendo invece le opere attraverso canali come il nostro. In questo modo diventano più accessibili anche per l’acquirente con un budget limitato.»

____________________

Settembre è il mese della street art su Catawiki. Celebriamo gli artisti di strada su tutte le piattaforme e attraverso le nostre aste di street art dedicate.

Scopri più street art | street art per tutti

Potrebbero interessarti anche:

In che modo le aste online stanno cambiando la street art

In primo piano: la street art di Falcó

Dalla strada in galleria: incontriamo i migliori artisti di street art di oggi

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito