Ispirazione

La scelta dell’esperto: Eric Toonen seleziona i pezzi forti delle aste di monete e banconote di questa settimana

Scritto da Thomas | 12 dicembre 2018

Nella rubrica La scelta dell’esperto di questa settimana, uno dei nostri esperti ci racconterà quali sono i suoi oggetti preferiti attualmente all’asta. Questa settimana il nostro esperto di monete, Eric Toonen, seleziona per te vari oggetti eccezionali dalle nostre aste di monete e banconote.


1. Palestina - 500 Mil 1939 - Pick 6c


La sterlina palestinese è stata la valuta in Palestina durante il mandato britannico, dal 1927 al 1948. È stato utilizzato anche come moneta nello Stato di Israele tra il 1948 e il 1952 prima di essere sostituito dalla Lira israeliana. La sterlina palestinese è stata divisa in 1000 mil e 1000 prutot in Israele, dal 1949. La sterlina palestinese è stata anche la moneta della Transgiordania fino al 1949, quando è stata sostituita dal dinaro giordano. La valuta era ancora in uso nel governatorato della Cisgiordania fino al 1950. Nella nostra asta di banconote di questa settimana, puoi trovare questo raro 500 Mil dalla Palestina, emesso nel 1939.



2. Portogallo - Monarchia - D. Maria II (1834–1853) - Pataco (40 Réis) 1833 - Lóios - Porto - Raro – Rame


Dopo l’assedio di Porto, durante la vendetta liberale del 1833, quando regnava D. Maria II, era necessario cambiare la casa monetaria nel convento di Sant’Elói, conosciuto anche come il Lóios, dove la coniazione delle monete era piuttosto ridotta. Alla prima introduzione di queste monete si temeva che il pubblico non le avrebbe accettate. Per garantire l’autenticità e la circolazione di questa nuova moneta, sono state pubblicate diversi chiarimenti pubblici che descrivono l’autenticità di queste monete. Nella nostra asta di monete portoghesi di questa settimana, puoi trovare questo raro Pataco (40 Réis) del 1833.



3. Paesi Bassi 10 fiorini olandesi 1840/37 sovrabattitura - Guglielmo I - Oro


Sapevi che il 10 fiorini del 1840 ha una varietà realizzata dal 10 fiorini del 1837? Il marchio del maestro di zecca è diverso, ma sono rimaste tracce del precedente marchio di zecca Torch. Adesso puoi trovare questa rara varietà nella nostra asta di monete esclusive NL/BE di questa settimana.



4.  Impero Romano - Tremissis, Aelia Pulcheria (414 - 453 d.C.) Constaninopla – Oro


Tra le nostre monete antiche esclusive all’asta questa settimana c’è questo Tremissis in oro di Aelia Pulcheria, sorella di Teodosio II (402-450 d.C.) e figlia di Arcadio. Aelia fu proclamata Augusta nel 414 d.C. e governò come reggente per il fratello minore, Teodosio II. Il dritto di questo specifico Tremissis rappresenta il suo busto con drappeggi e diademi, insieme alla legenda “AEL PVLCHERIA AVG” (Aelia Pulcheria Augusta). Il verso riporta la legenda “CONOB✱” (Constantinopoli Obryzum, o Costantinopoli, 1/72 libbra di oro puro) e presenta una croce latina dei Templari all’interno di una ghirlanda. Questo Tremissis è un tipo raro, specialmente in queste condizioni SPL.


5. Asta di monete della Casa Reale di Borbone (Napoli e Sicilia)


Questa settimana potrai scoprire una speciale asta a tema dedicata alla Casa Reale di Borbone: la famiglia reale che ha governato Napoli e la Sicilia per oltre un secolo. In questa asta puoi trovare tantissime monete di alta qualità e alcuni esemplari estremamente rari. Tra questi, un’incredibile 10 Grani Siciliani 1836. Si ritiene che ad oggi ne esistano solo dieci esemplari nel mondo!


____________________

Scopri di più monete | banconote

Potresti trovare interessanti anche questi articoli:








Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito