Storia

Guadagnare online: 5 consigli degli esperti per essere un venditore di successo su Catawiki

Stai cercando di guadagnare vendendo online i tuoi pezzi d'antiquariato, investimenti e oggetti da collezione? Qui su Catawiki, realizzare profitti mettendo all'asta i tuoi oggetti è facile, veloce e sicuro. Abbiamo acquirenti e venditori da tutto il mondo che scelgono Catawiki per i pagamenti rapidi e sicuri, le aste curate da esperti e la selezione di alta qualità. Per iniziare a trarre profitti online, tutto ciò che devi fare è registrare un account gratuito, dopodiché iniziare a proporre i tuoi oggetti per l'asta è semplicissimo. Ti sei incuriosito? Scopri i 5 consigli degli esperti per essere un venditore di successo su Catawiki.

1. Quali oggetti presentare all'asta?
Allora, vorresti iniziare a fare guadagni online, giusto? Ma che tipo di articoli puoi offrire per le aste di Catawiki? Il nostro team di esperti seleziona personalmente tutti gli oggetti per garantire che nelle nostre aste vengano inseriti solo gli oggetti di altissima qualità e più eccezionali. Perché il tuo lotto sia accettato all'asta, dovrebbe da collezione o raro, insolito, straordinario. Abbiamo più di 80 categorie di aste disponibili in cui troverai auto d'epoca, gioielli antichi, videogiochi retrò, orologi in edizione speciale e monete da collezione, solo per citarne alcune. Se il tuo oggetto è unico, interessante o antico, è quello giusto per noi!

Scopri di più su cosa puoi proporre per le aste nella nostra pagina con consigli su "Cosa posso vendere sulle aste di Catawiki". 


2. Scatta belle fotografie
Come passo successivo, è importante scattare ottime fotografie del tuo oggetto speciale. Includere belle fotografie è la chiave per catturare l’attenzione degli acquirenti e assicurarsi che facciano offerte per il tuo lotto. Acquistare online significa che i potenziali offerenti non hanno la possibilità di vedere di persona il lotto, ed è per questo che fotografie dettagliate e di alta qualità sono così importanti. Più foto ci sono e meglio è, e dovrebbero includere primi piani di elementi importanti e ogni angolo dell'oggetto. Prendiamo l’esempio dell’arte: le foto dovrebbero comprendere sia il fronte che il retro dell'opera d’arte, inclusi tutti i bordi, i primi piani delle firme, le edizioni, le date e qualsiasi altro testo scritto o stampato. Puoi anche consultare i nostri 14 consigli per foto migliori. Questo elenco di consigli ti aiuterà a scattare foto chiare e di alta qualità, come un vero professionista!

Alcuni esempi di ottime fotografie di lotti:


3. Scrivi una buona descrizione
Per incoraggiare i potenziali acquirenti a fare un'offerta per il tuo lotto, dovresti includere una descrizione dettagliata del tuo oggetto. Questa dovrebbe essere approfondita e onesta, e seguire il formato richiesto quando si propone l’oggetto. Assicurati di includere quanto segue, quando si può: titolo, produttore, data di produzione, numero di serie, materiale, dimensioni, peso, prova di autenticità e dettagli di eventuali difetti. Come per le fotografie, la descrizione verrà utilizzata dai nostri esperti per valutare l'idoneità del tuo oggetto all'asta. Se la tua descrizione non è sufficientemente dettagliata, ti potrebbero essere richieste maggiori informazioni, perciò assicurati di includere subito tutti i punti rilevanti quando proponi il tuo oggetto. Ciò renderà la tua esperienza di vendita molto più agevole, rapida ed efficiente.

Alcuni esempi di ottime descrizioni di lotti:


4. Il prezzo di riserva
A questo punto hai un lotto con ottime fotografie e una buona descrizione. E ora? Se il tuo lotto ha un valore stimato di 200 euro o più, puoi impostare un prezzo di riserva. Si tratta del prezzo minimo nascosto che deve essere raggiunto perché il tuo lotto sia venduto. In media, un lotto senza prezzo di riserva attirerà il 29% in più degli offerenti rispetto ad un lotto che ne ha uno. Considera la possibilità di non impostare un prezzo di riserva per aumentare le probabilità di vendere con successo il tuo lotto.


5. Controlla in anticipo le spese di spedizione
Dopo aver venduto il tuo oggetto, dovrai spedirlo alla persona fortunata che l’ha vinto all'asta. Per questo, selezionare i costi di spedizione appropriati è molto importante. Consigliamo vivamente di inviare il tuo oggetto con una spedizione assicurata e tracciata per garantire che arrivi in modo sicuro e non danneggiato. Prenditi del tempo per controllare i costi di spedizione prima di presentare il tuo lotto, in modo da avere un'idea di quanto ti costerà e quanto dovrai addebitare agli acquirenti. Una buona idea sarebbe iniziare con la compagnia di spedizioni locale e capire cosa offrono in termini di prezzi di spedizione locali, europei e internazionali, nonché quali sono le loro opzioni di assicurazione e di consegna assicurata. Molti venditori sono stati sorpresi dai prezzi competitivi e dalla sicurezza offerti dalle aziende postali nazionali. Inoltre, consigliamo di confrontare i loro servizi e costi con corrieri privati come FedEx o DHL che offrono consegne più veloci e sono più specializzati nelle spedizioni transcontinentali. 


Se segui questi 5 suggerimenti, è molto probabile che diventerai un venditore di grande successo su Catawiki! Chiunque può diventare un venditore Catawiki, che tu sia un professionista o qualcuno che da casa cerca di vendere i suoi oggetti speciali. È veloce, facile ed emozionante! Allora, registra un account gratuito e inizia subito ad offrire i tuoi articoli all'asta. I nostri esperti non vedono l'ora di scoprire cosa hai da offrire!

Potresti trovare interessanti anche questi articoli:

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito