Guide e suggerimenti

Come determinare il valore del tuo giradischi

Scritto da Laura | 18 febbraio 2021

Per coloro che cercano calore e nostalgia nella loro musica, i giradischi forniscono un’esperienza d’ascolta senza pari. Negli ultimi anni l’interesse per questo tipo di dispositivo è aumentato tantissimo, con audiofili e collezionisti affascinati dal suo fascino retrò. Di conseguenza, i giradischi valgono un bella somma di questi tempi. Se ne hai ereditato uno o hai trovato una reliquia polverosa nella tua soffitta, leggi i consigli degli esperti di attrezzatura audio e Hi-Fi Denny Hoekstra e Ariel Cabello, che rivelano i fattori per aiutarti a determinare il valore del tuo giradischi.


Condizioni


Come per ogni strumento tecnologico, le condizioni sono estremamente importanti quando si determina il valore di un giradischi. Anche se non funzionante, potrebbe essere ancora bello come oggetto decorativo vintage, ma non avrà lo stesso valore. Inoltre, un giradischi in cattive condizioni può facilmente danneggiare i tuoi fragili dischi in vinile.

 Assicurarsi che il braccio del giradischi gira senza intoppi è un controllo di base che puoi fare per determinarne le condizioni

Un giradischi in buone condizioni dovrebbe avere una base piatta, il piatto dovrebbe poter girare liberamente e il braccio dovrebbe potersi muovere senza alcun attrito. Anche la puntina e la testina dovrebbero essere in ottime condizioni, in modo da evitare danni quando i dischi le toccano.

Marchio


Molte aziende hanno prodotto giradischi nel corso degli anni, ma alcuni marchi hanno prodotto modelli migliori di altri. I giradischi di maggior valore sono prodotti da nomi come Thorens Linn, Micro Seiki, Denon, Garrard, Technics e Rega. Anche Dual, Kenwood e Marantz sono sinonimi di grande valore. Infine, non dimentichiamo Bang & Olufsen, da tempo noto per la produzione di giradischi eccezionali. Se possiedi uno di questi, potresti avere un lettore di alta qualità e di grande valore.


I prodotti Bang & Olufsen sono noti per essere di qualità


Modello


Alcuni modelli sono cavalli vincenti quando si tratta di ottenere un grande valore. Il Linn Sondek LP12 è ambito tra i collezionisti, un modello introdotto nel 1972. Il suo esterno in legno lo rende un lettore che è sia piacevole esteticamente che prezioso. I più economici – in buone condizioni – possono valere circa 700 euro, ma i prezzi salgono con le modifiche e le parti aggiuntive. 



Per giradischi vintage top, si arriva anche oltre i 10.000 euro

Garrard aveva già creato un giradischi iconico: il Garrard 301/401. Questo modello è classificato tra i migliori dell’Hi-Fi vintage. Essendo ancora oggi estremamente popolare, pezzi del genere possono essere venduti a più di 2000 euro. Per i giradischi vintage migliori, venduti da marchi esclusivi, i prezzi possono arrivare a più di 10.000 euro.


Design


Anche se i giradischi danneggiati o rotti non hanno lo stesso valore di quelli che suonano ancora perfettamente, questo non significa che i giradischi difettosi non abbiano alcun valore (benché molte piattaforme di compravendita, incluso Catawiki, non accettano giradischi danneggiati). Per tante persone, alcuni giradischi possono avere ancora valore grazie al loro design. Mentre le aziende di giradischi negli anni ‘60 e nei primi anni ‘70 si concentravano principalmente sul suono producendo amplificatori e altoparlanti di qualità, alla fine degli anni ‘60 e negli anni ‘70 l’attenzione si è gradualmente spostata verso il design. In parte, questo era dovuto al successo di 2001 “Odissea nello spazio” e di “Arancia Meccanica” di Stanley Kubrik.

Alcuni esempi di design rari includono l’Audio Research XA – uno dei giradischi più semplici e meglio progettati della storia – Michel Transcriptors e Dieter Rams Designs, notevoli per il loro design minimalista e la costruzione di alta fascia. Anche se le qualità del suono variano, questi dispositivi rimangono pezzi altamente collezionabili. 


Non criticare il design: ci sono molti collezionisti che acquistano un giradischi per l’estetica

I vari elementi come le condizioni, il marchio, il design e il modello fanno la differenza quando si tratta del valore dei tuoi giradischi vintage. In definitiva, i giradischi hanno un valore anche a livello sentimentale. Tuttavia, con il passare del tempo, è bene considerare se sei disposto a farli girare anche per guadagnare un piccolo tesoro.

____________________

Esplora la nostra categoria di attrezzatura audio e Hi-Fi e scopri giradischi eccezionali. Oppure registrati come venditore. 


Scopri altra attrezzatura audio e Hi-Fi | vinili



Potrebbero interessarti anche:


I 5 jukebox più costosi mai realizzati


Dischi in vinile: storia antica o il futuro?


Musica, che passione! Intervista con il nostro esperto della categoria dischi e vinili Jeroen Hamelink

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito