Altro

Top 10 delle figurine più costose mai vendute

Ti consideri un avido commerciante di figurine? Forse non lo sai, ma potresti essere in possesso di una figurina rara dei Pokémon, Yu-Gi-Oh, Magic: L’Adunanza oppure una sportiva che ti potrebbe far incassare migliaia di euro. Quando si parla di figurine, non si intendono solo quelle sportive, ma anche quelle di anime e cartoni animati, tutte famose per essere state vendute per cifre enormi. Continua a leggere per scoprire le dieci figurine più costose mai vendute e come puoi trarre profitto dalla vendita di figurine della tua collezione.

10. Spectral Tiger
La Spectral Tiger proviene dal gioco di carte da collezione di World of Warcraft. È stata distribuita solo in una su 484 bustine del set Fires of Outland. Nonostante le carte di World of Warcraft non siano le più popolari in commercio, la rarità e le proprietà di questa carta fanno alzare il prezzo sul cartellino.  Per poter beneficiare delle proprietà speciali della Spectral Tiger, dovrai spendere circa €1.000.

9. Crush Card Virus
Yu-Gi-Oh non è solo una popolare serie manga, ma anche il creatore di un gioco di figurine basato sulla serie originale, ammirata e amata da migliaia di persone.  Uno dei personaggi principali della serie, Seto Kaiba, fa riferimento a questa carta come pezzo essenziale del suo pack, cosa che ha ulteriormente aumentato la domanda della carta. Questo, combinato al fatto che viene data come premio ai partecipanti con più alto punteggio alla Shonen Jump Championship, significa che una carta Crush Card Virus viene venduta per non meno di €3.000.


8. Time Walk
Time Walk è una carta della prima edizione di Magic: L’Adunanza, probabilmente il gioco di carte da collezione più popolare e di successo in assoluto. Benché questa carta appaia semplice con il suo disegno astratto, la rarità e il fatto che sia stata vietata nelle competizioni la rendono una carta vincente. Il lusso di possedere una Time Walk, che ti permette di avere due turni consecutivi, ti costerà circa €4.000.

7. Armament of the Lethal Lord
L’Armament of the Lethal Lord è stata messa una volta in vendita con un prezzo richiesto di oltre un milione di euro. Benché questa carta sia estremamente potente, al punto da essere vietata nei tornei, sfortunatamente non vale una cifra a sei zeri. L’Armament of the Lethal Lord è stata venduta per €9.000 ed è stata anche assegnata al vincitore del World Championship Series nel 2006.


6. No. 1 Trainer
Non sarebbe giusto parlare di figurine senza menzionare i Pokémon. Ciò che rende questa carta così unica è il fatto che non ha alcun valore nel gioco. La carta No. 1 Trainer è il premio di più alto valore conferito al vincitore dei tornei Japanese World Challenge. Permette al suo proprietario di saltare le qualificazioni regionali e andare direttamente al torneo dell’anno successivo.  Perciò queste carte non sono messe sul mercato molto spesso, ma quando lo sono vengono vendute per oltre €10.000.  

5. Alpha Black Lotus
L' Alpha Black Lotus è stata venduta per €27.000. Anche se questa carta è stata vietata nei tornei, averne una significa ottenere il rispetto degli altri commercianti. Dato che è stata rilasciata agli inizi di Magic: L’Adunanza, furono create solo 1.100 copie. È la carta più costosa nella storia del gioco.


4. Ted Williams del 1954 
Nel 1954, Ted Williams fu scelto per apparire sulla copertina anteriore e posteriore del set di Topps, cosa che ha fatto diventare questa figurina decisamente famosa.  Lo sfondo giallo acceso e la famosa firma del più grande battitore mai vissuto rendono la carta Ted Williams del 1954 davvero speciale. Mettere le mani su uno di questi tesori vi costerà più di €50.000.

3. Pikachu Illustrator
Ecco un’altra comparsa dei Pokémon. La Pikachu Illustrator, che è stata venduta per circa €54.000 è considerata la carta Pokemon definitiva tra i commercianti di figurine. È difficile mettere le mani sulla Pikachu Illustrator, dal momento che è la carta Pokémon più costosa mai venduta. Si pensa che ce ne siano solo quattro in circolazione e questo spiega perché si prevede che il valore di questa carta aumenterà ulteriormente nei prossimi anni.


2. Figurina di Michael Jordan, Basketball, Fleer Rookie del 1986-87
La carta di Michael Jordan Fleer Rookie è considerata una delle figurine sportive più popolari in circolazione. Nonostante la grande quantità di cimeli associati a Michael Jordan, la carta Fleer Rookie è quasi in cima alla lista. Le persone spesso acquistano questa carta come forma di investimento. Data la sua popolarità, l'interesse per la carta è destinato a salire. Questa carta è famosa per essere stata venduta a circa €100.000.

1. Honus Wagner 1909-11 T206
La carta Honus Wagner è effettivamente più famosa dell’uomo stesso. Questa carta del più grande interbase mai vissuto è stata venduta per circa €3,2 milioni, battendo ogni record nel mondo delle figurine. Si conosce l'esistenza di pochissimi esemplari e un numero altrettanto basso viene messo in vendita regolarmente, visto il prezzo a cui vengono ceduti.


Le figurine non solo ti permettono di rivivere i ricordi della tua infanzia, ma potrebbero anche farti guadagnare qualche migliaia di euro inaspettatamente. Che tu sia già un appassionato di figurine o stia cercando di riprendere il tuo hobby, visita le nostre aste di figurine per avviare o espandere la tua collezione. Puoi anche registrarti qui per vendere alcune delle tue figurine e vedere che profitto puoi ottenere dalla loro vendita.

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!