Altro

I miti sorprendentemente raccapriccianti sui meteoriti

Scritto da Beulah | 24 gennaio 2020

Nel corso della storia, le culture hanno spesso venerato e allo stesso tempo temuto la meraviglia di una stella cadente. Da qui sono nate una serie di teorie sorprendentemente raccapriccianti sulla provenienza dei meteoriti, sul perché cadono e persino sul materiale di cui sarebbero composti (vermi succhiatori di sangue a quanto pare, lo sapevi?). A milioni di anni luce di distanza dai personaggi Disney che esprimono i loro desideri guardando le stelle, ecco alcune delle nostre storie preferite sui meteoriti.

La testa mozzata di Medusa

Le Perseidi sono uno sciame meteorico che si verifica ogni anno tra il 17 luglio e il 24 agosto. Le meteore si trovano al centro — altrimenti noto come radiante, cioè il punto da cui sembrano provenire tutte le scie — dell’omonima costellazione: la costellazione di Perseo. I lettori che hanno familiarità con i miti greci riconosceranno Perseo come il leggendario eroe greco che trasformava i suoi nemici in pietra tenendo in mano la testa mozzata di Medusa. La costellazione rappresenta proprio questo momento – Perseo che brandisce la testa mozzata della donna. E questa è solo la seconda più raccapricciante associazione delle Perseidi.

Il santo che è stato arrostito vivo

I cattolici considerano le Perseidi una rappresentazione delle “Lacrime di San Lorenzo”: sospese in cielo tutto l’anno e poi cadenti sulla Terra il 10 agosto (durante il picco delle Perseidi). San Lorenzo era un martire paleocristiano che fu arrostito vivo su una graticola messa sul fuoco (un insieme di travi parallele che formano un reticolato), come punizione per aver aiutato i poveri. Pare che durante questa tortura San Lorenzo disse: “Da questa parte è cotto. Girami!”. E quindi, cosa poteva fare la Chiesa se non dichiararlo patrono di cuochi e commedianti?

La costellazione Perseo, la stella in alto a destra è la testa di Medusa

Stelle presagio di morte

Walt Disney si è impegnato davvero tanto per riabilitare l’immaginario del cielo notturno quando l’adattamento del 1940 di Pinocchio ha presentato al mondo l’indimenticabile canzone di Leigh Harline e Ned Washington: “When You Wish Upon A Star”. Tuttavia, prima che intervenisse Disney, per centinaia di secoli gli esseri umani avevano associato meteore e meteoriti alla morte. Gli aborigeni Yolngu, ad esempio, credevano che al momento della morte venissero portati via da una specie di canoa mistica. Dopo il loro arrivo nella terra dello spirito, i morti inviavano nuovamente la canoa sulla Terra sotto forma di stella cadente affinché i loro cari potessero vederla. 

Vermi di fuoco succhiasangue

Tra i miti un po’ meno intricati riguardo le stelle cadenti c’è quello degli Svevi in Germania, che consideravano le meteore come segnale di un anno fortunato – a meno che tu non vedessi tre stelle cadenti in una notte, perché in questo caso la morte era vicina. Alcune culture antiche ritenevano che le stelle cadenti fossero invece segno dell’ira degli dei. La tribù Kawaiisu del Nord America temevano le meteore che nascevano alte nel cielo e cadevano all’orizzonte, poiché erano presagio di malattie e morte per la tribù. Nel frattempo, in Siberia, le stelle cadenti erano viste come “vermi di fuoco succhiasangue”.

Benché molte società non credano più al lato spirituale delle stelle cadenti, i meteoriti (il termine utilizzato per descrivere le meteore che arrivano sulla Terra) hanno ancora un valore davvero speciale. Provengono da zone dell’universo che probabilmente non vedremo mai da vicino e ci consentono di dare un sbirciatina alle loro storie affascinanti.

____________________

Dai un’occhiata alle nostre aste di meteoriti settimanali per trovare la tua personale Lacrima di San Lorenzo oppure fai offerte sul più grande meteorite lunare attualmente disponibile in una collezione privata.

Scopri altri meteoriti | minerali | minerali decorativi


Potrebbero interessarti anche:

Perché questo imponente meteorite marziano è un po’ terrificante

Come un meteorite ha regalato a questo comune italiano una fama dimenticata

Ritrovamenti fantastici: Una porzione lucidata del raro meteorite Zaragoza

Crea il tuo account Catawiki gratuito

Ogni settimana ti stupiremo con una nuova selezione di oggetti speciali in offerta all’asta! Registrati oggi su Catawiki ed esplora le aste settimanali supervisionate dal nostro team di esperti.

Crea un account
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati adesso!