I gioielli di Roma

Due favolosi braccialetti firmati “Ottaviani” saranno battuti nell’asta di Gioielli Esclusivi che termina Sabato 18 Giugno. Questi pezzi unici del XX secolo, creati della famosissima famiglia di orafi Romana sono stati fino ad oggi posseduti da privati.

Il fondatore dell’azienda, Alfredo Ottaviani, aprì il suo primo negozio nel 1894 nell’allora modernissima Piazza Vittorio Emanuele a Roma. Tramandò in seguito la sua sapienza, esperienza e passione a sei dei suoi otto figli che, a loro volta, aprirono propri punti vendita.

Nel 1945, quando la famiglia Ottaviani si era conquistata un nome nel settore, la figlia Jole aprì l’attuale negozio in Via Alessandria. A quel tempo non sapeva ancora che entro pochi anni, il nome Alfredo Ottaviani sarebbe apparso sui giornali di tutto il mondo durante il Concilio Vaticano Secondo (1962-1965) grazie al Cardinale Alfredo Ottaviani, leader dell’ala più conservatrice del consiglio ma non imparentato con la famiglia di orafi.

   

Condannando i cambiamenti proposti al rito della Santa Messa, il cardinale superò il limite di 10  minuti imposto a tutti gli oratori fino a quando il cardinale Olandese Alfrink (progressista) chiese a un tecnico di spegnere il microfono. L’incidente fu seguito da un applauso dei membri del Concilio dei Padri. Il cardinale boicottò le seguenti sessioni del consiglio ma, dopo due settimane ritorno al suo lavoro. Il suo motto episcopale “Semper idem” (sempre uguale), calzava a pennello.

Oggi, i due figli di Jole Ottaviani e i loro figli continuano ancora la tradizione familiare come esperti orafi. Nel 2006 hanno avuto l’onore di create le medaglie per i Giochi Olimpici di Torino. L’"omnia-sacra"  è  un’altra specialità della famiglia Ottaviani: ogni anno infatti regalano al Papa un’immagine sacra in argento durante il concerto ”Natale in Vaticano” trasmesso in diretta tv. Non perdere l’opportunità di accaparrarvi questi braccialetti sono un pezzo straordinario di artigianato.

Bracciale 1

Bracciale 2

×

Welcome back! Whilst you were away we added the functionality to view auctions and bid in pounds.