COVID-19 Domande Frequenti

Catawiki rimane aperto, ci vediamo online

Siamo qui per te nei momenti buoni, ma ci siamo anche nei momenti più difficili come quelli che stiamo vivendo. Mentre attraversiamo questa crisi insieme, vogliamo rassicurarti sul fatto che ci impegnamo a mantenere il sito funzionante. Tutti i nostri dipendenti stanno lavorando a distanza per consentirti di continuare a utilizzare Catawiki nel modo meno rischioso possibile.

Ti supporteremo lungo tutto il percorso:

  • Ti terremo informato con aggiornamenti regolari
  • I nostri specialisti della Customer Experience saranno a tua disposizione.
  • Continueremo a effettuare pagamenti ai nostri venditori su base giornaliera.
  • Terremo i pagamenti degli acquirenti al sicuro fino alla consegna degli oggetti.
  • Permetteremo una comunicazione diretta tra acquirenti e venditori.
  • Aiuteremo i venditori a trasformare la loro attività online.
  • Ci assicureremo che tutte le recensioni ricevute dai nostri venditori siano oneste.

Clicca qui per leggere l’aggiornamento del nostro CEO, Ravi Vora.

Ci auguriamo di rispondere a qualunque domanda tu possa avere nelle Domande frequenti qui di seguito:

Domande Frequenti del venditore

Come venditore hai a che fare con questa situazione spiacevole non solo a livello personale, ma anche per quanto riguarda i tuoi guadagni. Le entrate derivanti da negozi fisici potrebbero essersi fermate e forse hai dovuto iniziare a vendere in un modo che non avevi mai considerato prima. A Catawiki ci impegniamo ad aiutarti in questi momenti difficili.

Sì, certo. Attualmente stiamo registrando un numero record di offerenti su Catawiki. Ciò indica che le persone sono desiderose di sostenere i nostri venditori, soprattutto quelli delle zone più colpite dal virus.

Questa situazione potrebbe anche darti l’opportunità di spostare maggiormente la tua attività di vendita online e noi siamo qui per aiutarti a rendere la transizione più fluida possibile. Ti invieremo una e-mail settimanale per comunicarti quali sono le categorie più popolari. In questo modo saprai in quali aree puoi ottenere migliori risultati di vendita.

Le seguenti società di spedizioni hanno un servizio di avvisi per aiutarti a restare sempre aggiornato: PostNL, Deutsche Post, LaPoste, Poste Italiane, UPS, DHL, Fedex, Colissimo, DPD, BPost, Correos de Espana, GLS, Royal Mail e Portugal CTT

In questi momenti difficili è ancor più importante per venditori e acquirenti rimanere in contatto. Mettiamo a tua disposizione la nostra chat per acquirenti e venditori, in modo da poter comunicare direttamente e tenere aggiornati i tuoi acquirenti su eventuali ritardi nelle spedizioni degli oggetti venduti. Un’ottima comunicazione sarà di grande aiuto nell’incoraggiare gli acquirenti a tornare sul sito e sentirsi sicuri di poter acquistare da te.

Ci rendiamo conto che in questo modo la spedizione degli oggetti venduti potrebbe richiedere un po’ di più. Pertanto ti consigliamo di indicare chiaramente nella descrizione del lotto che la spedizione potrebbe subire ritardi e di tenere l’acquirente aggiornato tramite il nostro servizio di chat per acquirenti e venditori.

Notiamo che le persone continuano a cercare e trovare oggetti speciali su Catawiki, continuano a fare offerte e pagare per i loro oggetti. Quindi ti incoraggiamo a mettere all’asta e vendere i tuoi oggetti unici come sempre. Presentare i tuoi oggetti da vendere solo dopo aver risolto i problemi di spedizione significherebbe perdere tre o quattro settimane di vendita perché, quando decidi di vendere nuovamente, i lotti devono prima essere selezionati e inseriti nelle future aste.

Continuiamo ad effettuare i pagamenti ai nostri venditori su base giornaliera. Negli ultimi 30 giorni abbiamo versato una somma record di denaro ai venditori in tutti i nostri mercati. Continuando a vendere su Catawiki, puoi contare su di noi per ricevere pagamenti regolari. Per noi rimarrà una priorità assoluta.

Queste e-mail fanno parte di un processo automatizzato e, purtroppo, non è possibile disattivarle in questo momento. Pertanto, durante questo periodo, puoi tranquillamente ignorare questi promemoria automatici.

Sappiamo che in alcuni paesi le consegne potrebbero richiedere più tempo del solito. Ti assicuriamo che eventuali recensioni negative dovute alla situazione attuale non verranno mostrate nel tuo account. Se ricevi recensioni di questo tipo, ti preghiamo di contattarci.

Sì, puoi continuare ad offrire all’asta le tue motociclette e auto d’epoca. Queste aste hanno una durata maggiore e informeremo gli acquirenti che la spedizione e il ritiro potrebbero subire ritardi o interruzioni. Fino a quando non sarà possibile la consegna, il tuo pagamento verrà tenuto in un account sicuro.

Domande Frequenti dell’acquirente

Ti incoraggiamo a continuare a sostenere i nostri venditori ora più che mai, poiché i tuoi ordini li aiuteranno ad andare avanti in un momento in cui i loro guadagni derivanti da negozi fisici potrebbero essersi fermati.

Le varie organizzazioni sanitarie ci assicurano che attualmente non ci sono prove che il coronavirus si possa trasmettere tramite pacchi e lettere. Virus come il coronavirus non possono vivere a lungo al di fuori di un corpo ospite.

Per informazioni sempre aggiornate riguardo questa e altre domande relative al coronavirus, ti preghiamo di fare riferimento alla tua organizzazione sanitaria locale o a questa pagina del sito web dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Puoi fare offerte e acquistare in tutta sicurezza, con la certezza che il tuo denaro rimarrà al sicuro fino a quando l’oggetto non arriverà nelle tue mani. Una volta terminata l’asta, potrai utilizzare il nostro servizio di chat per acquirenti e venditori per metterti in contatto con il venditore, in caso ci siano problemi o ritardi nella spedizione. I nostri agenti della Customer Experience sono a tua disposizione per eventuali dubbi o domande.

Possiamo assicurarti che abbiamo preso le misure necessarie per tenere il tuo denaro al sicuro fino a quando non potrai ritirare il tuo pacco presso l’ufficio postale.

Tieni presente che, in circostanze normali, le società di spedizioni in genere restituiscono il pacco al mittente nel caso in cui non venga ritirato entro un certo periodo di tempo. Per questo motivo, ti consigliamo vivamente di contattare la società di spedizioni per trovare una soluzione alternativa o chiedere di conservare il pacco un po’ più a lungo. Le seguenti società di spedizioni hanno un servizio di avvisi per aiutarti a restare sempre aggiornato: PostNL, Deutsche Post, LaPoste, Poste Italiane, UPS, DHL, Fedex, Colissimo, DPD, BPost, Correos de Espana, GLS, Royal Mail e Portugal CTT.

Assicurati anche di utilizzare il nostro servizio di chat per acquirenti e venditori per rimanere in contatto con il venditore.

In questi casi, è estremamente importante che acquirenti e venditori rimangano in contatto. In questo modo potrete trovare la migliore soluzione di comune accordo. Assicurati di utilizzare il nostro servizio di chat per acquirenti e venditori per rimanere in contatto con il venditore. Inoltre, i nostri agenti della Customer Experience sono a tua disposizione per eventuali dubbi o domande.

Tutte le società di spedizioni hanno implementato alcune misure per mantenere il loro personale al sicuro, garantendo al contempo che i pacchi siano consegnati agli indirizzi corretti. Il modo esatto in cui questo avviene dipende dalla società in questione. Nella maggior parte dei casi, il personale addetto alla consegna chiede l’identificazione e poi firma al posto del ricevente utilizzando un identificatore univoco (come ad esempio il tuo numero di passaporto o il tuo cognome).

I trasporti stanno effettivamente subendo dei ritardi, ma molte aziende di trasporto professionali stanno ancora servendo destinazioni nazionali e internazionali. Uno dei nostri esperti sarà lieto di aiutarti a scegliere la società più adatta alle tue esigenze.

Possiamo assicurarti che abbiamo preso le misure necessarie per tenere il tuo denaro al sicuro fino a quando non potrai organizzare il trasporto o ritiro dal venditore. Durante tutto il processo, è sempre importante rimanere in contatto con il venditore attraverso il nostro servizio di chat per acquirenti e venditori. In questo modo, siamo sicuri che troverai la soluzione più adatta alla tua situazione.

Hai altre domande?

Per ulteriori domande, ti consigliamo di consultare il nostro Centro Assistenza.

Centro Assistenza