Maestro Senese antico - Madonna con il Bambino

Descrizione
Maestro Senese antico - Madonna con il Bambino
Tempera - Non firmato - non datata

Maestro Senese seguace di Duccio di Boninsegna, già identificato con Ugolino di Nerio
Opera del primo Trecento, con ampi restauri e vaste ridipinture del XIX secolo, aspetto tenuto in considerazione nella definizione del prezzo di riserva.
Tempera su tavola
cm 55,5 x 36

Documenti di autenticità e studi critici:
- Autentica e studio critico del prof. Rolando Bellini, 2020.
- Pubblicazione sul catalogo di Phillips Son & Neale, aprile 1991, come "Follower of Ugolino di Nerio", lotto 181, stima 25 - 30.000 sterline, asta Fine Old Master Paintings: To be Sold by Auction Tuesday, 16 April 1991 at 11 Am and 2.30 Pm di Phillips Son & Neale (London, England).
Il catalogo della citata asta è stato digitalizzato dalla University of Michigan ed è accessibile on line tramite il motore di ricerca Google Books digitando i parametri indicati.

Caratteristiche:
L’opera presenta molteplici caratteristiche stilistiche e iconografiche che la collocano nell'ambito dei seguaci di Duccio di Boninsegna, celebre pittore senese del tardo Duecento.
In particolare l’opera mostra un rapporto diretto ed inequivocabile con due capolavori certamente attribuiti alla mano di Duccio: la Madonna di Crevole, databile 1283-84 (proveniente dalla Pieve di Santa Cecilia a Crevole, oggi conservata al Museo dell'Opera del Duomo di Siena) e la Madonna Gualino, databile 1280-83 (conservata alla Galleria Sabauda di Torino).
L’elemento fondamentale che accomuna queste opere è la riproduzione pressochè identica delle fattezze del volto del Bambin Gesù, tale da far ipotizzare l’uso degli stessi disegni preparatori, operazione comune e attestata anche all’interno delle botteghe del Duecento e Trecento [confronto fotografico riportato qui fra le foto: a sinistra il Bambino della Madonna di Crevole].

Stato di conservazione:
L’opera presenta due serie di restauri con ampie ridipinture: il primo intervento è probabilmente Ottocentesco, il secondo data al pieno Novecento. L'intervento più antico si concretizza in una ridipintura pressochè totale del manto e delle campiture scure, mentre le campiture chiare e gli incarnati sono interessati da più limitate riprese di superficie.
L'intervento di restauro del '900 invece è effettuato con tecnica tratteggiata ed è ben visibile in fotografia, in particolare in alcune porzioni vicino all'aureola. Esso reintegra alcune limitate cadute di colore. Il supporto ligneo è interamente originale e i restauri della superficie pittorica sono tutti perfettamente individuabili per via diagnostica.

L'opera ha ottenuto l'attestato di Libera circolazione internazionale per l'uscita dall'Italia nell'anno 2017 e può essere venduta in tutto il mondo.
#ExclusiveArtweek

Dettagli lotto
Artista
Maestro Senese antico
Titolo dell'opera
Madonna con il Bambino
Anno
non datata
Tecnica
Tempera
Firma
Non firmato
Condizioni
In buone condizioni restaurate
Vendita con cornice
No
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
o Accedi