Mario Schifano - Coca-Cola

Descrizione
Mario Schifano - Coca-Cola
Serigrafia - Firmato a mano

Serigrafia su carta Fabriano
Misura foglio: 100 x 70 cm
Firma a matita dell’artista in basso a destra
numerazione XVI/XXV in basso a sinistra
Timbro a secco Mastrogiacomo Editore
Ottime condizioni

Tiratura: 125 esemplari in numeri arabi, XXV esemplari in numeri romani più qualche prova d’artista

Si fornisce depliant che comprende copia della pubblicazione e regolare certificato

Spedizione tracciata con codice Tracking


Mario Schifano fu un importante protagonista dell’arte italiana del secondo dopoguerra. L’artista recepì le influenze dell’Espressionismo astratto e della Pop Art statunitense. Utilizzò quindi immagini dell’immaginario massmediatico decontestualizzate. Uno di questi soggetti fu il marchio della celebre bevanda Coca-Cola.

Schifano iniziò a lavorare alla serie intitolata Coca-Cola dagli anni sessanta, all’età di circa 30 anni. Inizialmente l’artista dipinse monocromi sgocciolati. Dopo aver aggiunto altri colori passò quindi ad inserire del testo che allude ai messaggi pubblicitari.

Mario Schifano con l’opera Coca-cola si avvicina alla Pop art. L’artista utilizzò infatti un simbolo feticcio della cultura giovanile e consumistica statunitense e mondiale. Utilizzando in quest’opera solo una parte della scritta, per trasformare il marchio in oggetto estetico. Inoltre la scritta non è totalmente riconoscibile, infatti si intuiscono solamente alcune lettere tagliate dal bordo dell’opera. Il colore e la forma di alcune lettere però sono sufficienti ad indicare la celebre bevanda.

La scritta bianca emerge circondata dal fondo color rosso molto saturo. Il contrasto cromatico che si crea è deciso e molto evidente. Infatti si tratta di uno dei contrasti più utilizzati nella pratica pubblicitaria. Già il designer Bruno Munari indicava come modello per un messaggio pubblicitario d’effetto la bandiera del Giappone che rappresenta un sole rosso su fondo bianco.

Anche altri artisti della Pop Art si ispirarono a questo logo. Il più famoso fu Andy Warhol. Robert Rauschenberg poi inserì la celebre bottiglietta nel suo “combine painting” intitolato Coca-Cola plan del 1958

Dettagli lotto
Artista
Mario Schifano
Titolo dell'opera
Coca-Cola
Tecnica
Serigrafia
Firma
Firmato a mano
Anno
1988
Periodo
1980-1989
Condizione
ottime condizioni
Dimensioni dell’immagine
100×70 cm
Dimensioni totali
100×0×70 cm
Venduto con cornice
No
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 50.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
o Accedi